Esperide – Arancia Candita

Concept

Esperide – Arancia Candita nasce dalla voglia di sperimentare e realizzare un dessert a base di arancia e arricchita con un mix fra cacao e la nostra mandorla, come protagonista. Un dolce prelibato ispirato ai prelibati frutti custoditi nel giardino delle Esperidi di Era; frutti così preziosi da essere custoditi dal drago Ladone.

Ispirazione al mito

Il giardino delle Esperidi è un luogo leggendario della mitologia greca. Era stato donato da Gea a Zeus che a sua volta lo aveva dato ad Era come regalo nuziale ed in esso cresceva un melo dai frutti d’oro che era custodito dal drago Ladone e dalle tre Esperidi.

Come undicesima fatica, ad Eracle era stato ordinato di cogliere tre mele d’oro dalla pianta e questi (per evitare il drago Ladone), propose al titano Atlante di reggergli il cielo che teneva sulle spalle il tempo necessario al titano per prendere i tre frutti dal giardino, ma quando questi fu di ritorno rivelò ad Eracle di non essere più disposto a riprendersi il cielo sulle spalle.

AROMA

Un’idea nata per valorizzare l’arancia candita in una maniera nuova e fuori dal classicismo. L’unione con questa ruota candita con due tipologie di cioccolato, mandorle e aromi ha saputo elevare al massimo il gusto complesso e squisito di un’arancia che può essere degustata da sola oppure come componente di un dolce.

ESPERIDE#1

GLI INGREDIENTI

Arancia bionda candita naturalmente con zucchero e unita con cioccolato fondente o bianco, granella di Minnula, aromi e sale.

ESPERIDE#2

Acquista Esperide - Arancia Candita